giovedì 9 maggio 2013

CONTRO ogni ALLEVAMENTO CONTRO ogni SCHIAVITU'

NOI ADERIAMO!! Cerca su facebook o sul blog http://attacca-l-adesivo.blogspot.it/ come fare per aderire anche tu! CONTRO OGNI GABBIA,SEMPRE!! Dez

sabato 4 maggio 2013

IL PRIMO TOFU NON SI SCORDA MAI


Oggi mi sono cimentata in quella che io chiamo FASE UNO nell'autoproduzione di tofu, tofu da latte o meglio bevanda di soia confezionata.
Lo dico subito: MAI PIU'!!
Per la soyanese le bevande di soia si prestano molto bene, ma per fare il tofu non molto contenendo tantissima acqua e additivi vari (zucchero,sale ecc) e pochissima soya.
Viene lo stesso però da 1 litro mi è venuto uno sputino giusto giusto x condirci una pasta..
Già subito metto a bagno i fagioli di soya così lo rifaccio partendo dalla materia prima però intanto anche se piccino e pochino, questo è il mio primo tofu home made!!
Come l'ho fatto? Bevanda di soya messa a bollire con un pizzico di sale. 
Quando ha iniziato a bollire l'ho spenta, ho aggiunto il succo di mezzo limone e l'ho lasciata riposare.
Ho provato a fare una prima filtratura ma mi stavo di molto diludendo, quindi ho rimesso tutto sul fuoco, rifatto bollire, altro goccino di limone et voilà! 
I piccoli fiocchi bastardi hanno iniziato a formarsi per bene!
Messo il tutto a scolare in un colino dalle maglie sottili sottili,schiacciato un pò, lasciato raffreddare e passato nella micro ciotola muccata.
Ora sta tranquillo in frigo aspettando che inesorabile si consumi il suo destino..
E' fortunato che per stasera ho in programma una farinata con asparagi ed ortica.
Per stasera il tofu può attendere!
Dez